The Beachcomber-Hotels website employs cookies to improve your user experience. We have updated our cookie policy to reflect changes in the law on cookies and tracking technologies used on websites. If you continue on this website, you will be providing your consent to our use of cookies.

Slider

TROVA L’HOTEL BEACHCOMBER IDEALE PER LA TUA PROSSIMA VACANZA

Check in
-
Check out
-
notti : -

Île aux Aigrettes

Al largo di Mahébourg, a un chilometro di distanza dalla vecchia capitale coloniale dell'isola di Mauritius, si trova l'île aux Aigrettes. 

Gestita dal 1985 dalla Mauritius Wildlife Foundation (MWF), quest'isola corallina con una superficie di 26 ettari è una riserva naturale dal 1965.

  • Ile aux Aigrettes
  • Ile aux Aigrettes
  • Ile aux Aigrettes
Prende il nome da una colonia di aironi, uccelli pescatori con le gambe lunghe che la abitavano nel 1600. Venne utilizzata come base militare per gli inglesi durante la seconda guerra mondiale, quando la quasi totalità della foresta locale venne distrutta. La MWF sta lavorando dal 1985 per ripristinare la fauna e la flora uniche di questa parte del mondo per riportare questo ambiente al suo aspetto originale.
 
Le escursioni si effettuano tutti i giorni da Pointe-Jérôme. Il motoscafo solca il mare turchese fino al mini-paradiso ecologico. Una volta sbarcati, sentieri tracciati si snodano per passeggiate e scoperte. Vengono proposti diversi percorsi. Il giro dell'isola si può fare in un'ora a mezzo, in media, e gli incontri sono favolosi.
 
Ci si imbatte in alberi con nomi evocativi: legno chiodo, legno manzo o ancora legno d'ebano; si possono ammirare i piccioni di mare, il geco di Gunther, le tartarughe giganti, i pipistrelli, il cardinale di Mauritius; sarete irresistibilmente attratti da orchidee e orecchini. L'île aux Aigrettes è la tappa naturale per eccellenza del sud-est di Mauritius.

 

Top
x
Offre Aide Soignant

Beachcomber

Flash Sales
Exclusive offer of
25% off
For all stays until
October 31 2021
CANCELLAZIONE GRATUITA
Scopri