Beachcomber Hotels logo

Cookies

The Beachcomber Resorts & Hotels website employs cookies to improve your user experience. We have updated our cookie policy to reflect changes in the law on cookies and tracking technologies used on websites. By clicking “I accept”, you agree to the storing of cookies on your device to enhance site navigation and analyse site usage.

Cookies List

Cookies Settings

Privacy Preference Center

Whenever you use our online services, including our applications, cookies and other tracking technologies can be used in various ways, like making the beachcomber-hotels.com website work, to analyze traffic, or for advertisement purposes. These technologies are either used by us directly, or by our business partners, including third-party service providers and advertisers we work with.

Because we respect your right to privacy, you can choose not to allow some types of cookies. Click on the different category headings to find out more and change our default settings. However, blocking some types of cookies may impact your experience of the site and the services we are able to offer.

Strictly Necessary Cookies:

We try to give our visitors an advanced, user-friendly website that adapt automatically to their needs and wishes. 

View Details
Functional Cookies:

We use functional cookies to remember your preferences and help you use our website efficiently and effectively. 

View Details
Analytics Cookies:

We use these cookies to gain insight into how our visitors use beachcomber-hotels.com.

View Details
Commercial Cookies:

We use third-party cookies to display personalized advertisements on our websites and on other websites. 

View Details
Diving

Centro Diving

Mauricia Beachcomber Resort & Spa

Situata nel cuore di Grand Bay, la scuola di immersione Mauricia Beachcomber si trova nei presso di tutti i siti di immersione del nord dell'isola. La maggior parte dei siti sono a 15/25 metri di profondità e rappresentano un vero paradiso per i fotografi subacquei. Con un breve tragitto in barca che va dai 5 ai 20 minuti si raggiungono tutti i siti della zona. Tuttavia, escursioni al più remoto "The Wall" a Coin de Mire, possono essere organizzate per i sub più avventurosi. Per i genitori che vogliono fare immersioni senza pensieri, Le Mauricia dispone anche di un mini-club che accoglie i bimbi mentre i genitori fanno diving. La specialità di questa scuola d'immersione è la fotografia subacquea. Il nostro istruttore è un vero appassionato di questo settore e sarà felice di insegnarvi svariate tecniche. Questo è il più anziano centro diving del gruppo Beachcomber, potendo vantare oltre 22 anni di collaborazione!

  • Diving
  • Diving
  • Diving

I migliori siti di immersione

Diving A

La regione Nord offre immersioni interessanti ed emozionanti a partire dai 13 metri. Qui troverete madrepore colorate e un’abbondante fauna marina, relitti appositamente naufragati con lo scopo di creare scogliere artificiali per aumentare la vita marina... In questa parte dell'isola, le immersioni sono possibili tutto l'anno in eccellenti condizioni.

 

I MIGLIORI SITI DI IMMERSIONE, ZONA A

LE MUR (26m)

A sinistra dell'isola di Coin de Mire a nord di Mauritius, troverete suggestivi rilievi che risalgono in superficie, una bella parete ricoperta di gorgonie con vita marina del reef e la presenza di grandi pesci-pappagalli ad ogni immersione. A volte si può addirittura osservare il passaggio di grandi predatori, come ad esempio il tonno Dogtooth. Le immersioni sono difficili in caso di corrente forte. L'immersione termina alla Baia dei Confetti, dove vi ritroverete circondati da coralli di ogni colore, anemoni e pesci pagliaccio.

ROCHES BALEINE (26-38m)submarine

Un sito per subacquei di buon livello, che si declina su diverse profondità. Roches Baleine offre una grande varietà di vita marina di barriera che si può apprezzare fino alla zona di 20 metri. Pesci-pappagalli, labridi e pesci pagliaccio sono accompagnati da grosse cernie, murene leopardo giganti o pesci istrice che occupano le vaste profondità di questo sito. In estate, a volte si può addirittura osservare il passaggio di specie più grandi come marlin e squali.

MERVILLE PATCHES (13m)

In questo sito troverete un fondale di sabbia bianca dove la luce gioca su piccoli blocchi di scogliera sparsi qua e là. Il sito prende il nome dalle numerose specie di murene che si possono incontrare tra le barriere coralline tra loro collegate. Qui vive un’abbondante fauna marina tra cui alcune varietà di pesci rari o endemici. Consigliato ai fotografi o per un’immersione di riadattamento.

AQUARIO DI GRAND BAY (14m)

Questa è l’'immersione ideale per i fotografi subacquei che desiderano muoversi in acque poco profonde ma con una luce bellissima. I fondali sono costituiti da sabbia e corallo, e ospitano una fauna marina densa e diversificata: piccole murene, torpedini, pesce angelo, pesci leone, pesci balestra... potrete osservare queste e molte altre specie nuotare attraverso queste acque.

 

I MIGLIORI SITI DI IMMERSIONE, ZONA B

STENOPUS (38-40m)

Qui vi aspetta un’immersione magnifica: in questi fondali amano nuotare pesci angelo imperatore, anthias, grandi cernie e una nutrita fauna marina di barriera corallina, tra vaste colonie di coralli tubastrea verdi che hanno messo radici su grandi blocchi rocciosi. Non è raro vedere il passaggio di grandi pesci sul lato a scendere, o incontrare splendide mante o banchi di barracuda e grossi tonni.

HOLT ROCK (16-25m)

Qui il paesaggio è composto da enormi blocchi di granito circondati di coralli. Un ambiente ideale che offre innumerevoli nascondigli per i pesci balestra titano che, incuriositi, verranno ad accogliervi al vostro arrivo. Inoltre potrete vedere labridi, pesci pappagallo, pesci pagliaccio, banchi di lutiani, nudibranchi di tutte le dimensioni e di tutti i colori, pesci scoiattolo e splendide gorgonie. E infine, l'incontro con le murene giganti, che possono misurare oltre i due metri. Essendo pesci molto curiosi, saranno loro ad avvicinarsi per farsi accarezzare.

CARAVELLE (9-28m)

Questo sito è composto da una piattaforma posta su un pendio di grandi blocchi di pietra dove nuotano tranquilli banchi di pesci fucilieri e altri pesci di barriera. Durante l’immersione si possono osservare grandi gruppi di pesci piatti, barracuda e ricciole, e i più fortunati potrebbero riuscire anche ad osservare uno squalo, alla ricerca di cibo tra i coralli.

LOST ANCHOR (24-30M)

Distese di coralli verdi ricoprono le tre cime che compongono questo sito. Un'ancora impressionante, anch’essa ricoperta di coralli, riposa indisturbata alla base della cima centrale proprio sopra una piccola grotta frastagliata di gorgonie. Durante l’immersione non è raro incontrare pesce pietra e scorfani, grandi pesci istrice o aragoste.

 

I relitti del nord-ovest

EMILY ET WATERLILY (25m)

Affondate rispettivamente nel 1981 e nel 1982, queste due chiatte fungono attualmente da riparo per una ricca fauna marina la cui curiosità farà la felicità dei subacquei. I relitti giacciono su un vasto fondale sabbioso dove la luce è sempre particolarmente bella. Qui non solo dimorano pesci chirurgo, granchi rossi e molluschi, ma si possono incontrare anche murene dalla bocca gialla e banchi di pesci imperatore.

STELLA MARU (17-25m)

Lo Stella Maru, un antico peschereccio giapponese, fu affondato deliberatamente nel 1987 per creare un reef artificiale. Situato proprio di fronte alla rinomata spiaggia di Trou aux Biches, il relitto appoggia su un fondale sabbioso ed è abitato da un banco di pesci balestra blu, ma si possono

incontrare anche un paio di murene giganti, relativamente socievoli. Inoltre pesci pietra, scorfani, polpi, nudibranchi e altri molluschi popolano il relitto dando vita ad un’abbondante vita marina. Un’immersione da fare e da rifare.

Top