Beachcomber Hotels logo

Cookies

The Beachcomber Resorts & Hotels website employs cookies to improve your user experience. We have updated our cookie policy to reflect changes in the law on cookies and tracking technologies used on websites. By clicking “I accept”, you agree to the storing of cookies on your device to enhance site navigation and analyse site usage.

Cookies List

Cookies Settings

Privacy Preference Center

Whenever you use our online services, including our applications, cookies and other tracking technologies can be used in various ways, like making the beachcomber-hotels.com website work, to analyze traffic, or for advertisement purposes. These technologies are either used by us directly, or by our business partners, including third-party service providers and advertisers we work with.

Because we respect your right to privacy, you can choose not to allow some types of cookies. Click on the different category headings to find out more and change our default settings. However, blocking some types of cookies may impact your experience of the site and the services we are able to offer.

Strictly Necessary Cookies:

We try to give our visitors an advanced, user-friendly website that adapt automatically to their needs and wishes. 

View Details
Functional Cookies:

We use functional cookies to remember your preferences and help you use our website efficiently and effectively. 

View Details
Analytics Cookies:

We use these cookies to gain insight into how our visitors use beachcomber-hotels.com.

View Details
Commercial Cookies:

We use third-party cookies to display personalized advertisements on our websites and on other websites. 

View Details
Diving

Centro Diving

Shandrani Beachcomber Resort & Spa

Questa scuola di immersione situata a sud-est dell'isola, nel cuore del SHANDRANI BEACHCOMBER RESORT & SPA, si affaccia direttamente sul parco marino di Blue Bay. Qui i battesimi del mare e i corsi di immersione si svolgono in un ambiente molto protetto. Per i più esperti, e a seconda delle condizioni atmosferiche, l’accesso a siti come il Colorado e Roche Zozo vi trasporteranno in un mondo magico.

  • Diving
  • Diving
  • Diving

I migliori siti di immersione

Diving D

I MIGLIORI SITI DI IMMERSIONE, ZONA D

COLORADO (20-40m)

Questa immersione viene effettuata lungo un pendio che si trasforma in canyon e infine in anfiteatro, con un camino o un lungo tunnel pieno di aragoste. La vista è magnifica: gorgonie e coralli rosa ornano le volte, mentre pesci pappagallo, pesci chirurgo e pesci unicorno nuotano tra le alte pareti di pietra. È frequente anche il passaggio di grandi predatori come wahoo, tonni o barracuda. Un’immersione davvero straordinaria.

GROTTA DELLE ARAGOSTE (18-25m)

Qui si osserva una fauna marina ricca e colorata, su di un fondale disseminato di grossi massi ricoperti di coralli, spugne e coralli a corpo molle. Al centro si trova una profonda grotta abitata da una colonia di aragoste. Un po’ più a fondo troviamo un lungo tunnel abbastanza ampio. Immersione all’insegna del relax.

ROCHE ZOZO (18-40m and more)

Una catena di picchi rocciosi, canyon, gallerie e grotte completamente ricoperte di coralli rosa e gorgonie. Questa immersione ha un aspetto più interessante per quel che riguarda il sito che per la fauna marina. Spesso ci si incontrano tartarughe e piccoli squali. Roche Zozo offre un’immersione splendida, ma le correnti richiedono attenzione, e la bellezza del sito affascina a tal punto che si deve sempre monitorare il proprio profondimetro.

LE SIRIUS (18-22m)

Che emozione fare immersioni su questo relitto dal passato glorioso! La parte principale del relitto giace a 18m di profondità. Con i suoi 19 cannoni, una struttura in rovere, rivetti e palle di cannone, il Sirius offre uno spettacolo unico. Immersi tra queste acque, si potrebbe immaginare di essere tornati indietro di 196 anni, quasi si percepisce l'odore della polvere da sparo e si intravedono fiammate uscire dalla bocca dei cannoni fumanti. Più a nord, la parte posteriore della nave giunge a 24m di profondità. La risalita avviene lungo un bassofondo colonizzato da una grande varietà di coralli e con una tappa ai 3 metri. La visibilità non è comunque ottimale perché il relitto si trova alla foce di un fiume.

Top